Divieto affissione e targa dell'amministratore

  • 33

    Se il regolamento del condominio vieta ovunque il fissaggio di targhe quella prevista per l'amministratore è esonerata da tale divieto?

    Bisogna chiedere il permesso al condominio per identificare il punto dove si intende fissarla con viti e tasselli e a carico di chi è il costo di tale targa?
     

    Sandro Bonato: Ma in cosa è fatta questa targa che sei così preoccupato? Oro?

    Marco Loreggia: credo sia comunque interessante come domanda..

  • 33

    La norma di affissione della targa è imperativa e ha precedenza sul regolamento di condominio.

    Il costo della targa è a carico del condominio.
  • 33

    Un pò di comicità, ecco cosa mi ha scritto un condòmino a seguito della affissione della targa come imposto dalla normativa:


    "Chi a detto di mettere la targhetta del vostro nome a quale scopo senza
    nessun avviso ai condomini . E pregato di tirar via quella schifezza. E non
    fare come al solito . Di sua testa. Non e a casa sua se permette.
    Il condominio non e tuo a norma di legge"
  • 33

    Altra lettera comica ricevuta:

     "Non potendolo fare in quella occasione, approfitto della circostanza per portare alla Vs attenzione un avvenimento alquanto fastidioso a Voi riconducibile:

    l'affissione delle targhe di gestione rinvenute al mio rientro dalle ferie pasquali appare come la marcatura del territorio tipica di alcuni appartenenti al mondo animale. Tale sensazione del tutto personale e sicuramente non riconducibile a Vs intenzionalità, è dettata dalla dicitura "condominio gestito da xxxxxx" come per dire "roba mia, non vi avvicinate" oppure come subdolo atto pubblicitario; ambedue i casi necessitanti di autorizzazione dal condominio stesso specie se si considera che tale azione ha comportato l'alterazione dei frontespizi di ingresso (fori nei muri)!!

    Ho provveduto a chiedere di tale autorizzazione agli altri condomini ma sembra che nessuno Ve l'abbia fornita.

    Alla luce di quanto sopra esposto, il sottoscritto chiede che la cosa venga posta in discussione nella riunione del 22 e gli esiti vengano riportati nel verbale redatto a fine riunione e di cui dovrà essere fornita copia a ciascun proprietario.

    Per quanto mi riguarda la mia richiesta è di togliere immediatamente quelle insegne poco decorose del frontespizio degli ingressi, tappare i fori da Voi effettuati e tinteggiarli esattamente come il resto della facciata (ripristinare il muro esattamente come era prima del vostro intervento). Chiaramente il tutto a Vs spese (come credo sia stato per l'affissione)."